play


Chi siamo -  Attività ClinicaRicerca e Pubblicazioni – ContattiLogos


CENTRO di COGNITIVISMO CLINICO

DBT & TRAUMA CENTER

Istituto di Psichiatria e Psicoterapia

per l’ Infanzia, Adolescenza ed età Adulta

Firenze, Via Giotto 37 -  Prato, Via Frà Bartolomeo 38b

tel.3711896895

info@centrodicognitivismoclinico.it



Direttore Scientifico: Dr. Carmelo LMela

Psichiatra, Psicoterapeuta

Didatta Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva
Professore a contratto presso Università G. Marconi – Roma


Il Centro di Cognitivismo Clinico  è un Istituto per la cura, la ricerca e lo studio dei disturbi psicopatologici, con duplice obiettivo

-ll primo, prettamente clinico, è rappresentato dalla cura della persona e del suo disturbo psicologico attraverso una terapia individuale, di coppia o di gruppo.

Per questo nel Centro operano Terapeuti specializzati nell'affrontare le varie problematiche psicopatologiche dell'Infanzia, Adolescenza e dell'Età Adulta. ( vai ) alla sezione Attività Clinica

 - Il secondo obiettivo del Centro, è favorire e promuovere un dialogo interdisciplinare, psicologico sociologico, antropologico, politico e culturale, che da una prospettiva scientifica e laica, si interroghi e rifletta su alcuni temi del nostro tempo, quali ad esempio il tema dell’identità, personale e sociale, dell’integrazione, della sessualità, del senso di inadeguatezza e di smarrimento, dei sentimenti di paura e di rabbia, di delusione e riscatto e del senso che questi fenomeni hanno nel forgiare il contesto individuale e sociale del tempo che stiamo vivendo e lo sfondo per l’emersione di forme di disagio psicologico e psicopatologico.

(vai alla sezione Logos)





Di cosa ci occupiamo


Ci occupiamo di tutto ciò che rappresenta una condizione di disagio e sofferenza per una persona. Sia di quelle forme di sofferenza che derivano da dolorosi eventi della vita, dai lutti agli eventi traumatici di natura emotiva fisica e sessuale, caratterizzate dalla difficoltà ad accettarle, elaborarle, ed affrontarle guardandole da una distanza che permette di tollerarle e poterci convivere. Ci occupiamo pure di quegli stati di sofferenza psicopatologica di intensità diversa da lievi a molto gravi, duraturi nel tempo, pervasivi, che ostacolano o
impediscono del tutto al soggetto di proseguire una vita caratterizzata dal proprio normale funzionamento
sociale, lavorativo, affettivo.Siamo convinti che una condizione di sofferenza psicologica sia sempre associata ad una storia di vita edad eventi che ne permettano una comprensione rispetto al momento di esordio e alla sua natura, per questo diamo importanza alla storia di vita della persona che si rivolge a noi, a partire dalla storia delle sue relazioni precoci e dagli eventi dolorosi vissuti. Altra area di intervento in cui il Centro si propone di esercitare la propria azione terapeutica è quella afferente alle varie declinazioni del concetto di Trauma psicologico, da intendersi sia nel suo profilo nosograficamente definito come evento potenzialmente capace di recare grave pregiudizio alla nostra
integrità fisica o a quella di persone a noi vicine, sia come esito della persistenza di condizioni di vita soggettivamente percepite come gravi ed intollerabili su un piano esclusivamente psicologico.Il Centro si propone cioè di offrire una risposta rispetto alla difficoltà di organizzare o riorganizzare la propria vita in seguito ad eventi ed esperienze vissute e sentite come sostanzialmente non integrabili in essa e dunque fonte di un malessere che, anche se non sempre rispondente a precisi criteri nosografici, siconcretizza tuttavia in un senso doloroso di mancanza di significato di ciò che ci è successo capace di
ripercuotersi anche in modo grave sulla qualità della nostra vita interiore e di relazione.


Programma Terapia DBT di gruppo.

A CHI ERIVOLTO

La DBT di gruppo è particolarmente indicata per persone con Disturbo Borderline di Personalità, persone con relazioni interpersonali conflittuali e instabili, con comportamenti impulsivi, atti di autolesionismo, abuso di sostanze e disturbi dell’alimentazione....



OBIETTIVI DELLA TERAPIA

Gli obiettivi della DBT sono:

  • Potenziare le capacità di gestione delle emozioni intense di angoscia, rabbia, dolore, colpa e tristezza

  • Ridurre l’instabilità e la caoticità nelle relazioni interpersonali

  • Prevenire i comportamenti impulsivi autolesivi, i tagli, le abbuffate, la promiscuità sessuale e l’abuso di alcol e di sostanze

  • Migliorare l’autostima e il senso di autoefficacia


Per saperne di più.....vai al Programma